Descrizione Progetto

Bavette alla puttanesca

Le bavette alla puttanesca, un’allegra alternativa al consueto piatto di spaghetti che ti conquisterà. Un classico della cucina napoletana gustoso, facile e veloce per una cena dell’ultimo minuto. Soddisfa la tua voglia di pasta e provale anche coi pomodorini freschi e capperi!

Pasta alla puttanesca: curioso il nome della ricetta che lo rende ancora più singolare. Le storie più piccanti e fantasiose la vogliono nata negli ambienti delle case chiuse, come piatto velocissimo da preparare con pochi e semplici ingredienti. Altre la farebbero risalire alle fantasie culinarie di Antonio De Curtis, in arte Totò.

Per questa bella ricetta ringraziamo Anna Olivero, mamma super e da più di 30 anni sul banco dell’Anciuè :-).

Dall’Anciuè trovi le migliori acciughe, capperi e olive di Gaeta per questa gustosa ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 Acciughe

  • 200 g di Olive di Gaeta 

  • 2 spicchi di aglio

  • Quattro cucchiai di Olio extravergine di oliva

  • 1 peperoncino piccante

  • 400 gr di bavette

  • A scelta pomodorini ciliegina freschi e capperi

Preparazione

Per un’ottima pasta alla puttanesca mettere le acciughe, l’olio, il peperoncino, l’aglio e le olive a freddo in una padella abbastanza capiente.
Continuare a mescolare fino a che le acciughe non si sciolgono completamente. Nel frattempo cuocere la pasta al dente.

01 bavette alla puttanesca
02 bavette alla puttanesca
03 bavette alla puttanesca

Quando la pasta è pronta scolarla e aggiungerla agli ingredienti in padella. Mescolare la pasta affinché il condimento prenda bene e far saltare il tutto a fiamma un po’ sostenuta per qualche minuto.
Impiattare e servire subito. Buon appetito!