Descrizione Progetto

Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle

Un primo rubato alla tradizione veneta, dove con questo sugo tradizionalmente ci si condiscono i bigoli, dei grossi spaghetti. Una ricetta dal sapore rustico e dagli ingredienti poveri ma di grande gusto. E se avanza, la puoi anche riscaldare al forno, spolverandola con del pangrattato.

Per questa bella ricetta ringraziamo Milena Rivolta, mamma tutto fare e creativa, non solo in cucina :-).

Dall’Anciuè trovi le migliori acciughe per questa gustosa ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 acciughe sotto sale
  • 2 grosse cipolle
  • 350 g di spaghetti (o meglio ancora di bigoli)
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Sbucciare le cipolle e affettarle molto sottili. Pulire le acciughe come spiegato qui e ricavarne dei filetti.

01 Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle
02 Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle
03 Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle

Mettere in una padella capiente l’olio e le acciughe, e farle sciogliere a fiamma bassa. Aggiungere le cipolle e farle stufare coprendo la pentola con un coperchio fino a che non saranno morbide e trasparenti (se asciugano troppo aggiungere qualche cucchiaio d’acqua). Aggiustare di sale e pepe.

Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola d’acqua per la pasta e lessare gli spaghetti.

Una volta cotta, saltare la pasta con la salsa ci acciughe e cipolle, se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura.

04 Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle
05 Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle
06 Spaghetti in salsa di acciughe e cipolle