Semi di amaranto

15,00 / kg

Prodotto sfuso, indicaci la quantità desiderata.

Categoria: Tag: ,

Descrizione

I semi di amaranto venivano chiamati dagli Aztechi il “grano degli Dei” per le loro grandi proprietà nutrizionali. L’amaranto, come la quinoa, viene fatto rientrare dagli esperti e dagli appassionati della “cucina sana”, nella categoria dei “superfoods”, grazie alle sue incredibili proprietà.

È bene lavarli accuratamente prima della cottura, successivamente vanno bolliti in un volume di liquido (acqua o brodo) pari al doppio del loro, per un tempo che va dai 20 ai 30 minuti. Trascorso questo tempo la pentola va coperta e i chicchi vanno  lasciati riposare per una decina di minuti, per permettere loro di terminare di gonfiare. Alla fine del procedimento risciacquarli, magari accompagnandoli con pomodori secchi, olive taggiasche e capperi.

Curiosità: essendo totalmente privo di glutine, l’amaranto è adatto all’alimentazione delle persone celiache. Contengono ferro, fosforo, potassio, magnesio, Vitamina B5, Vitamina B6, folati.

Ti potrebbe interessare…